• 351 9301080
  • info@cagliaricapitale.it

Miracolo di Natale

Cagliari Capitale Agenzia di Marketing Digitale

26° MIRACOLO DI NATALE 16 DICEMBRE 2022 SCALINATA DI BONARIA DALLE ORE 09.00 ALLE 21.00.

Raccolta di generi alimentari e giocattoli.

  

26° MIRACOLO DI NATALE 16 DICEMBRE 2022 SCALINATA DI BONARIA DALLE ORE 09.00 ALLE 21.00
Raccolta di generi alimentari e giocattoli.

La tradizionale iniziativa di solidarietà ideata Gennaro Longobardi in collaborazione con la Caritas diocesana, Cagliari Capitale e Protezione Civile.

Con il patrocinio del Comune di Cagliari, Presidenza del Consiglio Regionale della Sardegna e della Città Metropolitana di Cagliari

🛒Pre raccolta alimentare 3-4-10-11 Dicembre 2022 presso punti vendita Despar-Gieffe.🛒

Hanno inoltre aderito i seguenti comuni:



In occasione della Giornata internazionale di lotta alla povertà, Caritas Italiana divulga
il suo 21° Rapporto su povertà ed esclusione sociale dal titolo “L’anello debole”.

Nel 2021 la povertà assoluta conferma i suoi massimi storici toccati nel 2020, anno di inizio della pandemia da Covid-19. Le famiglie in povertà assoluta risultano 1 milione 960mila, pari a 5.571.000 persone (il 9,4% della popolazione residente).

5,6 milioni di poveri assoluti in Italia, di cui 1,4 milioni bambini (Istat).

Solo nel 2021 quasi 2.800 Centri di Ascolto Caritas hanno effettuato oltre 1,5 milioni di interventi, per poco meno di 15 milioni di euro, con un aumento del 7,7% delle persone che hanno chiesto aiuto rispetto all’anno precedente. Anche nel 2022 i dati raccolti fino a oggi confermano questa tendenza.
“La parola “Miracolo” – ha detto l’Arcivescovo – richiama il significato più profondo del Natale, la possibilità di incontrare l’infinito di Dio nelle nostre storie quotidiane, e allo stesso tempo è un segno che dona speranza, nella consapevolezza che nessuno può fare a meno dell’altro e che non c’è solidarietà senza la logica del dono. Questo termine richiede una grande speranza e gioia nel cuore, la capacità di non chiudersi in se stessi ma di aprirsi agli altri”.

Il Miracolo di Natale edizioni passate